Berlusconi? E giù a ridere

Ultimatum Ue, Italia come la Grecia  Sarkozy e Merkel: «Riforme subito»▇ Com'era fatale, alla fine è arrivato anche il dileggio internazionale, davanti a telecamere e fotografi di tutto il mondo. Ed è davvero imbarazzante vedere Nicolas Sarkozy e Angela Merkel rispondere con una risatina sarcastica (foto "Corriere della sera") più eloquente di mille parole alla domanda di una giornalista francese sugli impegni assunti da Berlusconi. E non era l'imitazione di Crozza.
Poco prima, a Berlusconi avevano dato i compiti da fare a casa, come uno scolaretto impreparato. Mentre lui, il capocomico, arrivando al tavolo d'esame stamattina aveva detto, spavaldo, che non è stato mai bocciato in vita sua. Lui forse no, la sua Italia sì. Che è poi la nostra. Purtroppo per tutti noi. Quante altre umiliazioni dovremo subire ancora, prima di liberarcene?
(domenica 23 ottobre 2011)

link
http://tv.repubblica.it/copertina/bruxelles-domanda-su-berlusconi-e-in-sala-stampa-ridono-tutti/79013?video
http://video.corriere.it/sarkozy-merkel-ridacchiano-berlusconi/c9d7baf0-fd9b-11e0-aa26-262e70cd401e

Nessun commento:

Posta un commento