Di tav e di crepe

 POLEMICHE IN GALLERIA. Crepe nei muri e polveri nelle case. Attorno al cantiere Tav cresce il disagio degli abitanti di Firenze. Sotto accusa la nuova stazione sotterranea in costruzione a venti metri di profondità, a due passi da Santa Maria Novella. Il viaggio di Tv7 nei cantieri dell'alta velocità ferroviaria fiorentina dopo l'arresto di Ettore Incalza ed altri quattro manager dei lavori pubblici. Di seguito il link. La mia inchiesta è a 29'06". Buona visione a chi non l'ha vista in onda venerdì 17 aprile 2015.

http://www.tg1.rai.it/dl/tg1/2010/rubriche/ContentItem-27790a2d-e71f-4655-a8eb-da13b315ca4a.html

■ (lunedì 20 aprile 2015)


Nessun commento:

Posta un commento