Sibari, Pericle, Erodoto e il Crati

 LA NOSTRA STORIA NEL FANGO. IL VIDEO. La più grande città dell'occidente greco sommersa ripetutamente dal fango per l'occupazione abusiva della golena del fiume Crati. Il mio reportage nel parco archeologico più importante del mondo. 510 ettari che racchiudono Sybaris, la più ricca colonia achea d'Italia, la Thurii fondata da Pericle e la Copia (Abbondanza) rifondata dai romani. Erodoto di Alicarnasso, primo cronista della storia, finì qui i suoi giorni, scrivendo "Le Storie". E Umberto Zanotti Bianco, confinato qui dal fascismo, vide emergere da un putrido pantano una delle città più opulente del mondo antico, dando il via agli scavi tuttora in corso. Il governo ha ricostruito l'argine del Crati spezzato nell'alluvione del 2013, ma gli agrumeti abusivi sono sempre lì e minacciano ancora tremila anni di storia. Per chi non l'ha vista in onda, di seguito il link della trasmissione Tgr Ambiente Italia di sabato 30 maggio su Rai 3. Il servizio è a 17'04". Buona visione a tutti.

http://www.rainews.it/dl/rainews/TGR/rubriche/PublishingBlock-11a4cf50-c5e0-4a26-a585-da9e8af4a3c3.html

■ (venerdì 5 giugno 2015)



Nessun commento:

Posta un commento