Il futuro in un filo di lana

▇ IL VIDEO. A 17'43" del link, la terza tappa del mio viaggio nel sud ovest della Sardegna con la storia di Daniela Ducato ex insegnante di musica, produttrice oggi di 100 bio materiali. Una storia cominciata nel 2008 a Guspini col riuso degli scarti della lana di pecora sarda come isolante termico e acustico per la bio edilizia e l'architettura bio climatica. Da quel primo passo è nata una rete di trenta piccole aziende che hanno creato 400 posti di lavoro. L'8 marzo del 2015, al Quirinale, il presidente Sergio Mattarella ha nominato Daniela Ducato cavaliere della Repubblica per meriti ambientali. Un riconoscimento che si aggiunge ad altri quaranta premi nazionali e internazionali. Il mio reportage per TgrRai Ambiente Italia di sabato 5 marzo. Buona visione a chi vorrà vederlo.

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-125d25d8-b902-4caf-b813-62d4a6b45599-tgr.html#p=0

■ (sabato 7 maggio 2016)